24 maggio 2016

Assicurazione Auto e Moto, Polizza Kasko: da Cosa Copre e Come Funziona

È conveniente stipulare una polizza auto e moto aggiungendo le garanzie offerte dalla copertura Kasko? Quali sono le differenze tra Kasko e Mini Kasko? Quando si deve stipulare un'assicurazione auto o moto si pensa a come risparmiare e spesso si bisogna rinunciare alle garanzie accessorie, con la convinzione che la polizza Rc sia sufficiente per metterci al riparo da eventuali sventure. Ma i danni al proprio veicolo non vengono coperti se l'incidente è causato dall'assicurato, per stare al sicuro è meglio aggiungere la garanzia accessoria Kasko alla polizza.

In caso di incidente, sia per danni al veicolo causati da scontri con altre auto che per ribaltamenti o uscite di strada, la garanzia accessoria Kasko garantisce un rimborso; la polizza Kasko permette inoltre di ottenere un rimborso in caso di danneggiamenti al mezzo di trasporto derivanti da atti vandalici, eventi atmosferici o sommosse e simili.

Aggiungendo al premio della polizza la Kasko, il costo complessivo dell'assicurazione auto o moto sale in modo drastico, ma può essere conveniente per assicurare il veicolo di un neopatentato? Non sempre, dipende dal valore dell'auto o della moto che si va a coprire con la polizza rc: se per esempio si possiede un veicolo molto costoso allora conviene la copertura accessoria Kasko.


L'assicurazione Kasko si può dividere nelle seguenti categorie:
  • primo rischio assoluto, il massimale coperto non è legato al valore del veicolo
  • primo rischio relativo, la copertura copre il valore del mezzo
  • secondo rischio relativo, il danno al veicolo deve superare una somma pattuita con l'assicurazione (franchigia)
  • valore intero, con questa categoria si copre ogni tipo di danno causato al veicolo anche da terzi o da agenti atmosferici
Conviene stipulare una polizza rc con le garanzie accessorie Kasko o Mini Kasko?La garanzia accessoria Mini Kasko consente di spendere meno sull'assicurazione auto o moto, mantenendo una copertura dai danni causati al mezzo di trasporto in caso di incidente a prescindere dalle colpe, questa versione ridotta della Kasko non consente di ottenere un rimborso in caso di danni causati da altri tipologie di disattenzioni o atti vandalici di terzi o simili.

Se la protezione che si desidera ottenere dalla propria polizza auto/moto è legata alle probabilità di essere coinvolti in un incidente causato dal proprietario del veicolo, allora la Mini Kasko conviene perché, in questa eventualità, l'assicurato è coperto.
Ti potrebbero interessare: Assicurazione a Consumo SestoSenso KM Allianz - Assicurazione Auto a Consumo Groupama Autocontrollo 2.0 
Se invece si preferisce essere coperti da qualsiasi tipo di danno non dimostrabile come in caso di incidente stradale, oppure causato da uscite di strada o imperfezioni della stessa, allora è meglio scegliere la polizza Kasko completa la quale copre tutti i danni a prescindere dalle responsabilità del contraente.