11 agosto 2015

Assicurazioni Auto in Aumento nel 2015: Utili Consigli per Spendere Meno sull'RC Auto

Pagare meno l'assicurazione rc auto o moto può garantire un risparmio importante in questo periodo di crisi e gli esperti del settore consigliano di valutare la possibilità di sfruttare i prossimi mesi per spendere meno sulla polizza rc. Gli esperti del settore sostengono che siamo in una fase in cui i prezzi delle polizze auto sono al minimo: è possibile approfittare della concorrenza sul mercato per spendere meno. Scopriamo in questo articolo come sia possibile risparmiare sulla polizza auto o moto semplicemente negoziando con l'assicuratore, oppure cambiando compagnia o ancora rivolgendosi alle banche.

Nei prossimi 3 mesi sarà possibile risparmiare sull'rc auto cambiando o negoziando l'assicurazione in quanti prezzi delle polizze auto rimarranno stabili: un po' di respiro per i consumatori che dal 2004 al 2013 hanno visto i costi raddoppiare passando da 391 euro a 1.250 euro. Anche le polizze rc obbligatorie per ciclomotori sotto i 150 cc di cilindrata sono aumentate di 549 euro nel 2013. Questi i dati forniti da Federconsumatori e Adusbef che rilevano un'incidenza delle polizze rc auto pari al 6,5% sullo stipendio.
Il vicepresidente di Segugio.it, Emanuele Anzaghi, ha dichiarato: “Negli ultimi tre anni i prezzi sono scesi parecchio. Potremmo avere toccato il fondo e dunque in vista ci sarebbe un rialzo”. Queste le parole di un esperto del settore delle assicurazioni rc, e per le famiglie, questo periodo è il migliore per cambiare compagnia assicurativa o negoziare con il proprio agente e chiedere uno sconto sulla polizza auto. È consigliabile sfruttare questo momento in quanto la competizione sul mercato permette di ottenere vantaggi anche considerevoli e si può arrivare a risparmiare anche il 25-30%.

Come spendere meno sulla polizza auto negoziando con l'assicuratore - In questo momento, per risparmiare o ottenere servizi a costo zero sull'assicurazione, è possibile negoziare con l'assicuratore il quale farà di tutto per mantenere il vecchio cliente. Si può trattare sulla formula guida la quale consente di pagare meno l'assicurazione auto quanto più è selettiva e che è presente in tre tipologie: esperta, guida a conducenti identificati e libera. Si può anche richiedere un massimale Rc più elevato che permette di essere più tutelati in caso di incidente grave. O ancora si riesce ad ottenere una rivalsa più permissiva.

Assicurazioni in aumento nel 2015: ecco come pagare meno l'assicurazione rc autoSpendere meno per l'assicurazione rc auto rivolgendosi alle banche - Per pagare meno l'rc auto è possibile rivolgersi ad un istituto di credito, difatti le banche si stanno spostando sul ramo danni e dunque anche sulle assicurazioni auto. Ad esempio Intesa San Paolo propone ai clienti un'assicurazione scontata in base ai chilometri percorsi. Per ottenere questo tipo di polizze scontate spesso è necessario essere già clienti dell'istituto di credito oppure sottoscrivere titoli azionari o prodotti della stessa banca.

Sempre in banca oppure con una compagnia assicurativa tradizionale si può stipulare una polizza auto da pagare a rate: si tratta di una formula vantaggiosa se si rispettano certe condizioni.

Sfruttando l'opportunità data dall'ingresso delle banche nel settore delle assicurazioni i consumatori possono spendere meno sulla polizza rc auto.