17 ottobre 2017

AsConAuto: Comprare in Sicurezza Auto Usate da Privati e dal Concessionario

Acquistare auto usate con la certificazione del valore e dell'affidabilità del veicolo AsConAuto: cos'è e come funziona.
Le compravendite di veicoli usati tra privati sono in netta crescita rispetto all'acquisto presso i concessionari, come dimostrato dai dati rilevati dalle associazioni di categoria, ecco perché dal 2001 è presente AsConAuto, l'Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto, che certifica l'usato. L'acquisto di auto usate presso i concessionari è precipitato del 64% negli ultimi 5 anni, infatti gli automobilisti scontenti delle automobili usate sono molti, in quanto spesso si fidano della garanzia di un anno e delle promesse fatte dal rivenditore, ma in seguito si ritrovano con veicoli con chilometri scaricati e con guasti: di conseguenza la vendita di automobili tra privati è cresciuta.

L'intento dell'Associazione è quello di riavvicinare i clienti del mercato delle auto usate ai concessionari, ma come funziona AsConAuto? Con quali marchi collabora? Quali servizi possono ottenere gli automobilisti in cerca di un'auto usata?

AsConAuto, per compravendita auto usate: cos'è e come funziona - Grazie agli accordi tra AsConAuto e l'Unione Nazionale Consumatori, è stato ideato un sistema per individuare il reale stato d'uso dell'automobile: grazie alle regole contenute nel protocollo Unc-Doc-01 è possibile conoscere il profilo del veicolo e prevederne i guasti, tenendo conto dell'utilizzo dei suoi componenti tramite uno studio su 300mila deterioramenti che possono essere avvenuti entro i primi 12 mesi dall’acquisto.

Inoltre AsConAuto permette di comprare auto usate da privati e concessionari in sicurezza, grazie alla collaborazione con Autoaffaristore.it, sito di compravendita di veicoli venduti sia da professionisti sia da privati sul quale le auto certificate compaiono con accanto una valutazione a 5 stelle: i privati possono certificare il veicolo recandosi presso un rivenditore associato, pagando circa 50€ il servizio.

La valutazione dell'auto usata è basata sugli interventi di manutenzione, i tagliandi, ed eventuali lavori di sistemazione da eseguire, in seguito un'indice di usura denominato IUP (Indice di Uso Pregresso) servirà a stabilire il prezzo di vendita del veicolo usato.

Chi compra auto usate otterrà la documentazione sulla qualità della vettura con la quale si evitano brutte sorprese: l'automobile sarà conforme a quanto stabilito nel contratto. Se dovessero sorgere controversie queste potranno essere risolte tramite un arbitrato si eviteranno quindi lunghe procedure processuali.

Acquistare auto usate con la certificazione AsConAuto è più sicuroAnche Bosch Car Service offre un servizio in collaborazione con AsConAuto chiamato Usato Smile, certificazione rilasciata dai professionisti Bosch, i quali verificano più di 200 aspetti dell'auto usata e comunicano l'ammontare di eventuali spese di ripristino. La certificazione Usato Smile costa 119,90 euro.
Gli specialisti Bosch verificano ogni aspetto della vettura, carrozzeria, motore, pneumatici, freni, sottoscocca e impianto elettrico ed effettuano una prova su strada prima di riconsegnare il veicolo al cliente.

Grazie alla certificazione AsConAuto è quindi possibile comprare auto usate più sicure, in quanto vengono controllate da specialisti che rilasciano una documentazione completa sullo stato della vettura, grazie alla quale si possono evitare truffe e imprevisti sgradevoli e/o costosi.