26 settembre 2016

Assicurazioni Affitto: Come Proteggersi dai Canoni di Locazione non Pagati

Cosa fare in caso di inquilino moroso? Assicurazione affitto per mettersi al riparo anche dai danni causati all'immobile - Contro il rischio di non percepire con regolarità il canone di locazione della casa, si può stipulare un'assicurazione affitto con la quale tutelarsi dal locatario moroso. Anche quando la persona che prende in affitto la casa può sembrare affidabile, a causa della profonda crisi economica, il proprietario potrebbe non riuscire a riscuotere con regolare costanza il canone di affitto dal conduttore.
Segnaliamo subito che le assicurazioni affitto sono sempre a carico dell'inquilino, ma è possibile accordarsi diversamente.

Se ad esempio la casa in affitto si trova in un grande centro urbano, questo rischio aumenta in quanto spesso il canone di locazione degli immobili è molto elevato. A protezione del locatore intervengono alcune compagnie assicurative che includo tra i loro prodotti le polizze affitto con la quali è possibile mettersi al riparo dagli inquilini morosi.

Con l'assicurazione affitto il proprietario si tutela dalla morosità dell'inquilino e ottiene una copertura assicurativa, ma non tutte le polizze sono uguali. Per esempio il Servizio Garanzia Affitto di Intesa San Paolo consente di tutelare i locatori dal rischio del mancato pagamento delle rate del canone di affitto o anche dalle spese condominiali.

Il prodotto offerto da Banca Intesa garantisce il proprietario dal rischio, ma questi deve essere iscritto a Confedilizia per ottenere il rimborso dell'affitto dell'immobile. Con Servizio Garanzia Affitto si sostituisce il tradizionale deposito cauzionale e permette al proprietario della casa in affitto di ottenere una copertura assicurativa in caso di morosità del conduttore, nel limite di 6 mensilità del canone iniziale.

Cosa fare se l'inquilino non paga l'affitto? Ecco da cosa copre l'assicurazione affittoLa durata massima del Servizio è pari alla durata del contratto di affitto e comunque non può superare la durata del contratto più un anno.

Il franchising Solo Affitti propone invece Affitto Sicuro, un prodotto grazie al quale il proprietario della casa in affitto ottiene un insieme di garanzie assicurative che coprono inoltre da danni subiti all'immobile ed è inoltre previsto il pagamento integrale delle spese legali sostenute per qualsiasi causa legale riguardante il contratto di affitto.

Anche l’inquilino ottiene la garanzia di assistenza abitativa con la quale ha il vantaggio di presentare al proprietario le garanzie richieste e può risparmiare rispetto al tradizionale deposito cauzionale.
Con Affitto Sicuro le mensilità garantite sono in tutto 12.

Nessun commento: