10 luglio 2015

Assicurazioni Auto, Vita e Altri Rami: Nuove Tutele per i Consumatori

In arrivo nuove tutele a favore dei consumatori che stipulano una nuova assicurazione vita, auto o moto o altri rami. L'Unione Europea ha approvato la Insurance Distribution Directive, la direttiva sulla distribuzione assicurativa, grazie alla quale i cittadini italiani e europei saranno garantiti da eventuali pratiche commerciali scorrette nella vendita di assicurazioni, tramite l'introduzione di norme più severe riguardo i rapporti tra compagnie assicurative e clienti.
Le polizze di ogni tipologia dovranno essere più trasparenti, le informazioni più chiare a tutti i clienti, le assicurazioni introdurranno nuove possibilità di acquisto e garantiranno maggior trasparenza.

Le nuove regole contenute nella IDD riguardano tutti gli acquisti di assicurazioni, quindi oltre alle polizze stipulate direttamente presso una compagnia assicurativa, sono incluse quelle sottoscritte presso un intermediario o un broker.

Consumatori e investitori al dettaglio sono ora garantiti da maggiore sicurezza e trasparenza in materia assicurativa, ma quali sono i dettagli delle principali novità e cosa prevedono? Scopriamole insieme:
  • Informazioni più chiare e comprensibili: tramite l'introduzione di un documento informativo standard per tutte le tipologie di assicurazioni non sulla vita, esauriente ma contemporaneamente comprensibile a chiunque, si consente ai clienti delle compagnie assicurative di optare per il prodotto più adatto alle proprie esigenze. Il documento si affianca a quelli già disponibili per le assicurazioni vita e per i prodotti d'investimento
  • Maggiore professionalità da parte delle assicurazioni: le informazioni fornite dalla compagnie assicurative devono essere più trasparenti e chi viene assunto nel settore deve possedere requisiti professionali minimi quali una buona reputazione, conoscenze e abilità appropriate, possedere un'assicurazione di responsabilità professionale o garanzia analoga, capacità finanziarie sufficienti per proteggere i clienti e per garantire l'acquisto di prodotti che soddisfino le loro esigenze
Polizze e assicurazioni più trasparenti e chiare grazie alle norme dell'UE
  • Possibilità di stipulare liberamente l'assicurazione in base alle proprie esigenze: qualora la polizza vita o auto o moto venga offerta in un pacchetto con un altro bene o servizio, i clienti potranno sempre decidere di acquistare soltanto i servizi o i beni principali rifiutando la polizza assicurativa
  • Maggiore trasparenza nella vendita di prodotti assicurativi: le assicurazioni devono essere più trasparenti circa il prodotto offerto, garantendo informazioni complete ed esaustive in modo da garantire al consumatore di sapere cosa sta effettivamente acquistando. Ad esempio ricordiamo quanto è successo in merito alle assicurazioni auto gratis per un anno che alcune compagnie proponevano in abbinamento all'acquisto di una nuova automobile, non chiarendo che il cliente avrebbe perso la classe di merito acquisita con la Legge Bersani e i relativi benefici. Inoltre ogni cliente deve essere messo al corrente se il venditore del prodotto assicurativo percepisce un incentivo economico per la vendita
La Insurance Distribution Directive  entrerà in vigore nel momento in cui sarà pubblicata sulla Gazzetta ufficiale delle Comunità europee.

Nessun commento: