10 ottobre 2017

Assicurazione Moto di Italiana Assicurazioni: Recensione Polizza In Prima Classe

In Prima Classe è la polizza RC moto di Italiana Assicurazioni: coperture assicurative, garanzie accessorie.
Se utilizzate spesso la motocicletta per i vostri spostamenti, è importante confrontare le varie polizze RC moto al fine di trovare la soluzione il più possibile completa e che copra da ogni tipologia di imprevisto nel quale possa essere coinvolto il veicolo e sopratutto il conducente. In questo articolo scopriamo cosa offre l'assicurazione moto In Prima Classe di Italiana Assicurazioni.

Come funziona e da cosa copre l'assicurazione RC moto - Il prodotto offerto da Italiana Assicurazioni, società del Gruppo Reale Mutua, rientra in questa casistica ovvero offre rimborsi per le più svariate evenienze, includendo nella polizza moto speciali garanzie accessorie pensate per far fronte ad eventuali difficoltà economiche derivanti da un incidente che possa impossibilitare l'assicurato a riprendere le attività lavorative. La polizza In Prima Classe Moto di Italiana Assicurazioni consente, al fine di far fronte a questa tipologia di evenienze, di estendere la copertura infortuni sottoscrivendo una garanzia accessoria che consenta di ottenere una rendita vitalizia nell'eventualità di infortunio grave con invalidità pari o superiore al 60%.

Italiana Assicurazioni consente di abbinare all'assicurazione moto la garanzia speciale Rendita 4x4 con la quale in caso di grave incidente che provochi un'invalidità maggiore al 65%, si ottiene una rendita pari a 4.000€ per i 4 anni immediatamente successivi al sinistro.

Polizza Rc moto di Italiana Assicurazioni: In Prima Classe MotoTutele abbinabili alla polizza moto di Italiana Assicurazioni - In abbinamento all'assicurazione In Prima Classe Moto è possibile stipulare altre garanzie accessorie a copertura dei danni indirettamente provocati a terzi dalla motocicletta o dai passeggeri trasportati, come per esempio i danni a terzi da incendio, quelli provocati da un incendio del veicolo all'interno del garage, ed inoltre si ottiene un rimborso assicurativo in caso di danni da scasso e per il dissequestro della moto.

Qualora si causino danni diretti durante la circolazione si viene coperti dall'RC obbligatoria, mentre a proposito delle garanzie accessorie tradizionali si possono stipulare le classiche furto (anche solo tentato) e incendio, Atti vandalici ed eventi socio-politici, scoppio ed esplosione, calamità naturali, cristalli. È possibile anche stipulare la tutela legale, molto importante in caso di vertenze legali, e l'assistenza viaggio disponibile sia in Italia sia all'estero 24 ore su 24 grazie alla quale si può viaggiare più sereni ed affrontare gli imprevisti con più calma.

Ad esempio per una motocicletta immatricolata nel 2016 e già assicurata, per un residente a Roma il premio di polizza ammonterebbe a 413,89 euro all'anno.

Nessun commento: