30 nov 2021

Multa per Parcheggio Contromano: Ricorso Impossibile

Parcheggiare controsenso e sanzione in base all'articolo 157 del Codice della Strada: entro quanto pagare la multa per ottenere la riduzione.
Come stabilito dall'articolo 157 comma 2 del Codice della Strada, non si può parcheggiare contromano: in caso di fermata o sosta, l'automobile o la moto deve essere posta il più vicino possibile al margine destro della carreggiata, in modo parallelo e seguendo il senso di marcia. Si può parcheggiare sul lato sinistro delle strade a senso unico se c'è abbastanza spazio per far passare altri veicoli sulla strada.

Multa per parcheggio contromano: ricorso inammissibile

Non ci sono eccezioni: è assolutamente vietato parcheggiare contromano, la multa parte dai 41 euro ed arriva fino a 168 euro. Parcheggiare sul lato sinistro, controsenso, in una strada a doppio senso di circolazione è una violazione del Codice della Strada soggetta a sanzione perché, quando ci si rimette in marcia, si invade la corsia opposta.

Il Codice della Strada non fa distinzioni tra carreggiate a striscia tratteggiata, nelle quali si può andare nella corsia opposta per sorpassare un altro veicolo, e carreggiate a striscia continua, nelle quali non è consentito passare da una corsia all'altra. In entrambi i casi bisogna parcheggiare sulla destra seguendo la direzione del senso di marcia dei veicoli in movimento: quindi se c'è un parcheggio sul lato opposto della strada si deve compiere un'inversione di marcia, se possibile.


Il ricorso per multa per parcheggio contromano è inammissibile, dunque neanche conviene tentarlo. Ovviamente se ci sono difetti formali è possibile fare ricorso contro la multa, ad esempio per ritardo nella notifica, ma per la violazione in sé non c'è alcuna possibilità.

parcheggio contromano multa
L'eventuale multa per parcheggio controsenso può essere ridotta del 30% se viene pagata entro 5 giorni dalla notifica o dalla contravvenzione. Qualora il trasgressore non sia a casa, il termine per la riduzione del 30% della multa si protrae all'undicesimo giorno a partire dalla seconda raccomandata con la quale il guidatore viene avvisato del deposito della raccomandata presso l'ufficio postale.

La riduzione deve essere indicata su tutti i verbali, quindi il contravventore non deve calcolare nulla. Diversamente, ovvero se sulla contravvenzione non è indicato la riduzione del 30%, la multa risulta nulla.

Parcheggio contromano in strada a senso unico

Il Codice della Strada dice che si può parcheggiare sul lato sinistro di una strada a senso unico (di fatto non è un parcheggio contromano vero e proprio), a patto che venga lasciato abbastanza spazio per lasciare transitare almeno una fila di veicoli, ovvero almeno tre metri tra il veicolo parcheggiato e il lato destro della strada.
Nessun commento: