Featured Posts

[Travel][feat1]

Bonus Malus (Classe di Merito Assicurazione): Attenzione Non Solo agli Incidenti

settembre 18, 2019
La classe di merito assicurazioni auto o moto è assegnata col sistema del bonus-malus, sistema con il quale si calcolano la maggior parte delle voci del costo del premio di polizza per automobili, ciclomotori e motocicli, quelle legate al profilo dell'assicurato: ad una più bassa classe bonus malus corrisponde un'assicurazione più economica. Gli aumenti o le diminuzioni del premio annuale sono quindi legate alla classe di merito, la Classe Universale assegnata al contraente che peggiora (malus) se si verificano sinistri con responsabilità principale del conducente o migliora (bonus) se il conducente non ha incidenti.
Bonus Malus (Classe di Merito Assicurazione): Attenzione Non Solo agli Incidenti Bonus Malus (Classe di Merito Assicurazione): Attenzione Non Solo agli Incidenti Reviewed by Christian Citton on settembre 18, 2019 Rating: 5

Assicurazione Casalinghe: Cosa Copre e Chi Deve Pagare

settembre 17, 2019
L'assicurazione casalinghe è obbligatoria: l'assicurazione contro gli infortuni domestici deve essere pagata dai contribuenti tra i 18 e i 67 anni di età che si occupano in via non occasionale, gratuitamente e a tempo pieno della casa. Comunemente detta assicurazione casalinghe Inail, è ovviamente necessaria anche per gli uomini "casalinghi", dunque per chiunque si occupi prevalentemente della casa e della famiglia (senza un rapporto di subordinazione lavorativa).
Assicurazione Casalinghe: Cosa Copre e Chi Deve Pagare Assicurazione Casalinghe: Cosa Copre e Chi Deve Pagare Reviewed by Christian Citton on settembre 17, 2019 Rating: 5

Sospendere Assicurazione Auto / Moto (Regole e Convenienza)

settembre 16, 2019
La sospensione dell'assicurazione è un diritto dei consumatori ma non può essere esercitato in ogni momento: sospendere l'assicurazione quando non si usa il veicolo consente di risparmiare perché il periodo di copertura offerto dalla polizza si allunga senza che il premio aumenti di costo, ma vanno rispettate alcune condizioni. Come già abbiamo spiegato nella guida Assicurazione Sospendibile o Temporanea? esistono le polizze sospendibili che consentono di interrompere la copertura quando il mezzo non viene utilizzato, ma si può anche sospendere l'assicurazione "normale", ovvero non appositamente studiata per la sospensione: vediamo i casi nei quali è possibile.
Sospendere Assicurazione Auto / Moto (Regole e Convenienza) Sospendere Assicurazione Auto / Moto (Regole e Convenienza) Reviewed by Christian Citton on settembre 16, 2019 Rating: 5

Assicurazione Temporanea o Sospendibile per Risparmiare (Fino al 30%)

settembre 16, 2019
Le assicurazioni temporanee sono una soluzione per risparmiare quando si usa poco l'auto, la moto o altro veicolo a motore che necessita dell'obbligatoria polizza rc. Tuttavia in molti casi conviene l'assicurazione sospendibile, perché la possibilità di sospendere l'assicurazione consente un risparmio più sul medio-lungo periodo.
Assicurazione Temporanea o Sospendibile per Risparmiare (Fino al 30%) Assicurazione Temporanea o Sospendibile per Risparmiare (Fino al 30%) Reviewed by Christian Citton on settembre 16, 2019 Rating: 5

Assicurazione Scaduta da 15 Giorni: Come Evitare la Multa

settembre 16, 2019
La multa per assicurazione scaduta è tra 841 e 3287 euro, in più c'è il sequestro del mezzo. Bisogna però precisare se l'assicurazione è scaduta da meno di 15 giorni o più, perché la copertura è ancora valida fino a tale limite temporale. Dunque non c'è multa se l'assicurazione è scaduta da un giorno fino a massimo due settimane in quanto la copertura dell'assicurazione scaduta da 15 giorni è ancora valida: è dopo appunto tale periodo che si può incorrere nelle gravi sanzioni su indicate, che in caso di incidente peggiorano notevolmente.
Assicurazione Scaduta da 15 Giorni: Come Evitare la Multa Assicurazione Scaduta da 15 Giorni: Come Evitare la Multa Reviewed by Unknown on settembre 16, 2019 Rating: 5

Detrazioni Polizze Vita e Infortuni in Dichiarazione dei Redditi: Importi e Aliquote

agosto 22, 2019
La detrazione assicurazione vita e infortuni è del 19% del premio pagato per la polizza rischio morte e invalidità e il massimo di spesa su cui calcolarla è più elevato se il beneficiario è una persona con disabilità grave e per le polizze rischio non autosufficienza atti vita quotidiana.

Le detrazioni per polizze vita da inserire nella dichiarazione dei redditi col Modello 730 e col modello Redditi (ex Unico) spettano anche se beneficiario o contraente è un parente a carico. Vediamo dunque tutti i dettagli e le istruzioni per inserire nella dichiarazione dei redditi le detrazioni polizze vita e infortuni, i calcoli da fare ed i codici tributo.
Detrazioni Polizze Vita e Infortuni in Dichiarazione dei Redditi: Importi e Aliquote Detrazioni Polizze Vita e Infortuni in Dichiarazione dei Redditi: Importi e Aliquote Reviewed by Christian Citton on agosto 22, 2019 Rating: 5

Polizze Miste (Assicurazione Vita e Pensione Integrativa): Come Funzionano, Vantaggi e Svantaggi

agosto 22, 2019
Una polizza mista unisce in un solo contratto la polizza vita e la pensione integrativa: i vantaggi delle polizze miste sono di unire la sicurezza di una seconda pensione - ricordiamo che la previdenza complementare tramite fondo pensione o polizza è sempre più una necessità ormai, data la situazione pensionistica italiana - alla tutela dei propri familiari in caso di morte prematura dell'assicurato. In questa guida vediamo dunque come funziona una polizza mista, a chi conviene stipularla, le principali caratteristiche, costi e penali, il regime fiscale.
Polizze Miste (Assicurazione Vita e Pensione Integrativa): Come Funzionano, Vantaggi e Svantaggi Polizze Miste (Assicurazione Vita e Pensione Integrativa): Come Funzionano, Vantaggi e Svantaggi Reviewed by Christian Citton on agosto 22, 2019 Rating: 5
Powered by Blogger.